Umberto Bergamaschi

Umberto Bergamaschi è nato a Milano nel 1954.
Ha cominciato a frequentare l’Atelier di pittura Adriano e Michele dal 1996. L’abitudine a inserire il soggetto della composizione all’interno di una forma chiusa e circolare gli arriva per caso mentre si concentra nel copiare una moneta. Bergamaschi ne rimane così soddisfatto da non abbandonare più quella forma circolare. Ogni soggetto è presentato all’interno di un cerchio, figure elegantemente stilizzate, senza profondità che nella loro fragilità acquistano l’essenzialità atemporale di un’effigie in un universo fetale dove spazio e tempo non esistono. Questa volontà di astrarre ed emarginare gli elementi dalla realtà riflette la tendenza dell’autore a cercare rifugio in un universo silenzioso e protetto. È presente in alcune collezioni pubbliche e private europee.