Paolo Baroggi

Paolo Baroggi è nato a Como nel 1967. Ha frequentato l’atelier di pittura Adriano e Michele dal 1996  per circa un decennio. All’interno della sua produzione pittorica sono affiorati nel tempo diversi soggetti.
Esili figure di animali tracciate con l’inchiostro nero si sono progressivamente trasformate in presenze maestose, grazie alla conquista di una pennellata che sfidava dimensioni sempre più grandi. È subentrata poi una galleria di uomini illustri rappresentati dal solo copricapo, emblema del loro potere. Ha fatto seguito una serie con bandiere di paesi belligeranti, dove la tensione cromatica traccia topografie di oscure forze dell’ordine. Quindi sono apparse le macchine, i carri armati… e intorno, caratteri a stampatello come graffiti su un muro. Il suo nome di battaglia: Paül Schwarzenegger.  All’interno del mondo dell’Outsider Art questo artista si trova stretto, la sua opera sfonda le categorie dell’Arte Irregolare ed entra con prepotenza nel contemporaneo, nella modernità dell’arte e del collezionismo più spericolato.